San Michele, messa a porte chiuse in Collegiata a Castiglion Fiorentino

8 maggio, per i castiglionesi vuol dire Festa del Patrono San Michele. Ma quest’anno, a causa della pandemia, le celebrazioni saranno in tono minore.

È prevista, alle ore 18.00, la celebrazione, a porte chiuse, della Santa Messa nella chiesa della Collegiata alla presenza del sindaco Mario Agnelli, del comandante della Polizia Municipale, Marcellino Lunghini, e i presidenti dei tre Rioni Castiglionesi, Cassero, Porta Fiorentina e Porta Romana. Per tutti coloro che vorranno comunque partecipare alla celebrazione eucaristica è prevista la diretta facebook e canale YouTube della Parrocchia della Collegiata.

Basta “seguire” la pagina o il canale che automaticamente arriverà la notizia dell’inizio della diretta.

“Nonostante il periodo non abbiamo comunque voluto rinunciare alle nostre tradizioni, partecipo insieme ai presidenti dei terzieri, come per altro è successo per il giorno di Pasqua, alla solenne Santa Messa a porte chiuse presso la Chiesa della Collegiata” afferma il sindaco Mario Agnelli.

Condividi l’articolo