Salta Antiquaria di novembre

“Avevo sperato fino all’ultimo ma l’Antiquaria di novembre non si farà”. Lo ha annunciato in diretta on line il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli. La manifestazione che caratterizza ogni primo weekend del mese ad Arezzo, punto di riferimento per l’antiquariato in Italia, non potrà svolgersi. Il sindaco ha spiegato che alla luce del nuovo dpcm l’evento non potrà tenersi cosi come i mercatini di Natale che dovevano prendere il via nello stesso mese. Il primo cittadino di Arezzo ha poi evidenziato che, visto l’aumento esponenziale dei contagi e dei ricoverati all’ospedale San Donato di Arezzo chi sarà sorpreso senza mascherina sara pesantemente multato anche se, su invito della polizia locale, se la mette subito. “Non puo’ piu’ essere tollerato un gesto dl genere dal momento che anche oggi i nostri agenti hanno sorpreso un positivo al covid che era uscito per comprare le sigarette” ha concluso Ghinelli.

Condividi l’articolo

Vedi anche: