Sale da gioco riaperte in anticipo, l’ira di Simona Neri

La delibera della Giunta regionale sulla riapertura delle sale da ha fatto arrabbiare il sindaco di Laterina Pergine Simona Neri che è delegata Anci sulle tematiche della ludopatia. “Una scelta incomprensibile, soprattutto sotto il profilo etico. La Regione ha dato un pessimo segnale, mi auguro che ci ripensino!”

Condividi l’articolo