Sacerdote di Avellino ricoverato al San Donato

Ricoverato per Covid ad Arezzo dopo un ritiro spirituale. Un parroco 53enne di Ariano Irpino si troverebbe attualmente in cura presso il San Donato dopo aver accusato i sintomi del Covid in terra aretina. Secondo quanto riportato da Avellino Today, il religioso si trovava a Camaldoli insieme ad altri 20 religiosi, tra i quali anche il vescovo della diocesi don Sergio Melillo, quando ha accusato i primi sintomi. E’ stato quindi portato in ospedale dove è emersa la positività al Covid.

Condividi l’articolo

Vedi anche: