Rubano pesce al supermercato

Coppia ruba pesce forse per fare il cenone di Capodanno gratis ma viene notata dal personale del negozio che chiama i carabinieri. E’ accaduto in un supemercato della zona Pescaiola ad Arezzo. I due sono stati bloccati poco dopo l’uscita dal supemercato dai militari dell’Arma che hanno recuperato il pesce nascosto sotto gli abiti. Il pesce, del valore complessivo di cento euro, è stato restituito al supermercato mentre le due persone, una 50ednne straniera e un 60enne italiano sono stati denunciati. Nei prossimi giorni dovranno rispondere del reato di furto.

Condividi l’articolo

Vedi anche: