Rubano detersivi e abbigliamento intimo, banda di giovanissimi ladri fermata dai carabinieri

Rubano detersivi e abbigliamento intimo, banda di giovanissimi ladri sgominata dai carabinieri che hanno arrestato una 19enne di origine romena e denunciato i due complici, un 19enne ed una 16enne anche loro romeni. I tre, in trasferta dal ravvenate dove risultano dimorare stabilmente, erano stati notati mentre si aggiravano con circospezione all’interno di un supermercato di Sansepolcro. I militari dell’Arma hanno avvicinato le due ragazze risultate, ad un controllo, nonostante la giovane età gravate da numerosi precedenti. Le giovani sono state quindi accompagnate in caserma e perquisite, all’interno delle loro capienti borse i carabinieri hanno trovato nove flaconi di detersivo poco prima rubati all’interno del supermercato. Controllando nei comuni limitrofi i carabinieri hanno scoperto un secondo furto in un supermercato nel comune perugino di San Giustino Umbro dove erano state rubate calze, reggiseni e altri svariati indumenti intimi. La visione delle riprese del sistema di videosorveglianza ha confermato il furto. Per la 19ernne è scattato l’arresto. I tre dovranno rispondere di furto aggravato.

Condividi l’articolo