Ruba una borsa, arrestato dai carabinieri

Spacca il finestrino di un’auto parcheggiata in via Erbosa ad Arezzo e porta via dall’interno una borsa da donna contenente documenti e la somma in denaro contante di circa 150 euro, dandosi poi alla fuga al parco Pertini. L’uomo però è incappato nella pattuglia del carabiniere di quartiere che lo ha fermato e arrestato perché con la refurtiva ancora in mano. La borsa è stata restituita mentre l’uomo dovrà rispondere di furto aggravato.

Condividi l’articolo

Vedi anche: