Rizza non ce l’ha fatta. Gioco’ nell’Arezzo nel 2009-10

Il calciatore Giuseppe Rizza, cresciuto nelle giovanili della Juventus, è morto all’età di 33 anni. Era ricoverato da diverse settimane presso l’ospedale Cannizzaro di Catania in seguito ad un’emorragia cerebrale. Tenuto sotto controllo attraverso l’induzione del coma farmacologico, nei giorni successivi erano arrivati segnali di ripresa. Ma ogni speranza è svanita nelle ultime ore: Rizza si è spento in seguito ad un improvviso peggioramento. Rizza aveva giocato nell’Arezzo 10 anni fa. Venne portato da Franco Ceravolo. Con la maglia amaranto colleziono’ 19 presenze.

Condividi l’articolo