Riapre il ponte dell’Acquaborra

Completati i lavori di manutenzione da parte della provincia di Arezzo alle fondamenta del ponte di Acquaborra; che tornerà transitabile a partire dalle ore 12 di mercoledì 9 dicembre 2020. L’impegno di spesa della provincia è stato di circa 300.000,00 euro. Per effettuare ulteriori rifiniture di carattere minimale, persisterà comunque fino al 28 febbraio, il divieto di transito ai veicoli con massa superiore a 3,5 tonnellate, con esclusione degli autobus di linea e dei mezzi di soccorso e della nettezza urbana.

Condividi l’articolo