Riaperti gli uffici comunali a Sansepolcro

I tamponi effettuati sui dipendenti degli uffici Anagrafe e Polizia Municipale del Comune di Sansepolcro sono tutti negativi. Stamani, gli uffici sono stati riaperti regolarmente nella sede dell’edificio ex Povere Fanciulle (nella immagini) in piazza Antonio Gramsci, all’inizio del quartiere di Porta Romana. L’allarme era scattato ieri mattina dopo che era stata confermata la presenza negli uffici di un soggetto positivo al covid. Da qui la necessità di sanificare gli ambienti che ospitano la polizia locale e l’anagrafe. Il provvedimento era stato definito “precauzionale” da parte del sindaco di Sansepolcro Cornioli. Il soggetto proveniva dalla vicina Umbria. E appena avuta la segnalazione c’è stato il tracciamento e la sua presenza negli uffici comunali di Sansepolcro ha indotto il sindaco ha prendere questa decisione.

Condividi l’articolo

Vedi anche: