Restaurata storica ringhiera

Lo scrigno del patrimonio artistico della città del Sansovino si è arricchito con il restauro della storica ringhiera di Palazzo Ciaperoni, frutto della collaborazione tra la Fondazione Ciaperoni, il Centro di Aggregazione Sociale di Monte San Savino e il contributo di aziende del territorio.
La cerimonia di inaugurazione del restauro della pregevole ringhiera in bronzo e ferro battuto, realizzata ad inizio ‘800 dal fabbro Vincenzo Silvestri, romano, morto a San Giovanni d’Asso (Si) che, con grande maestria, ornò il manufatto con fiori, frutta, intrecci, foglie, uccelli e con lo stemma Filippi, antica famiglia proprietaria dell’edificio, si è tenuta il 2 giugno alla presenza di autorità religiose, civili e militari, unitamente ad un folto pubblico di cittadini e turisti.

Condividi l’articolo