Recuperato dalla Polstrada in A1 l’orologio rubato a giocatore del Milan

Ha recuperato nel giro di poche ore l’orologio Rolex che gli avevano portato via il giocatore Samu Castillejo del Milan. I due rapinatori, uno dei quali armati di pistola, gli avevano puntato l’arma alle 18 di ieri in piazza Principessa Clotilde a Milano e glielo avevano sfilato dal polso, dandosi alla fuga in sella a due distinti motorini. Il calciatore si è recato oggi in Questura a Milano per denunciare l’accaduto e una pattuglia della polizia stradale di Arezzo, durante un’operazione di controllo in un’area di servizio della A1, ha beccato e fermato proprio i due trentenni che avevano appresso proprio l’orologio preso il giorno prima a Castillejo.

Condividi l’articolo