Rapine, eseguite ordinanze di custodia

Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Arezzo e Palermo, i carabinieri del comando provinciale di Arezzo, stanno procedendo all’esecuzione di due ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del Tribunale di Arezzo nei confronti di 5 persone, indiziate di aver commesso tre rapine, nel gennaio 2020, in vari centri del Valdarno aretino.

Le indagini, condotte dai carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno, e coordinate dalla procura della Repubblica di Arezzo, hanno consentito di individuare i responsabili di tre rapine a mano armata, compiute in 10 giorni da un gruppo di 4 uomini incappucciati, nei confronti di due esercizi commerciali e un istituto di credito.

Condividi l’articolo