Rapina tabaccheria, arrestato dai cc

Rapina aggravata in una tabaccheria di Montevarchi. Arrestato dai carabinieri un pregiudicato originario di Bucine. Si tratta di un quarentenne, già gravato da precedenti specifici.

L’uomo era stato scarcerato da pochissimi giorni, dopo essere rimasto in carcere alcuni mesi,  per un reato analogo, compiuto ad Arezzo la scorsa estate

Nel tardo pomeriggio di ieri, il malvivente è entrato in una tabaccheria di Montevarchi chiedendo alcuni pacchetti di sigarette. Non appena la commessa gliel’ha consegnati, l’uomo, noncurante della presenza di altre persone, ha scavalcato il bancone, e si è impossessato del registratore di cassa, dandosi poi alla fuga.

Nel frattempo qualcuno aveva prontamente chiamato il 112, e la centrale operativa della compagnia di San Giovanni Valdarno aveva inviato sul posto tutte le pattuglie disponibili. I militari hanno, quindi, bloccando il pregiudicato che è stato condotto in carcere.

Condividi l’articolo