Radiologia a domicilio in Valdarno

Nuovo servizio di radiologia domiciliare rivolto a pazienti fragili, non deambulanti o in isolamento domiciliare per Covid. Il Dipartimento delle Professioni Tecnico Sanitarie, della prevenzione e della riabilitazione, la Fisica Sanitaria ed al Dipartimento della Diagnostica per immagini hanno collaborato e redatto il progetto e la procedura per la realizzazione di questa nuova attività. Resa possibile da una donazione del Calcit Valdarno, che ha fornito un innovativo sistema digitale per l’ acquisizione e la trasmissione delle immagini. La Radiologia dell’ospedale della Gruccia attiverà questo servizio sul territorio dalla prossima settimana.

Condividi l’articolo

Vedi anche: