Provoca incidente e scappa poi si presenta

Si presenta alla polizia municipale e confessa di non essersi fermato a prestare aiuto ad un automobilista la cui micro car si era capottata. Il giovane aveva una Volkswagen Golf danneggiata e i frammenti della sua auto combaciavano alla perfezione con quelli della micro car, da li la denuncia per omissione di soccorso. La polizia municipale, chiamata a effettuare i rilievi di un incidente lungo la strada comunale di Ristradella ad Arezzo, si era accorta subito, andando a soccorrere il conducentre della micro car, che ha riportato solo lievi ferite, del coinvolgimento di una seconda auto.  Sono scattate le indagini e il cerchio si è piano piano chiuso intorno al responsabile che alla fine si è presentato al comando.

Condividi l’articolo