La prima volta degli Sbandieratori in Piazza Grande

Irene Innocentini

Il video ripercorre alcuni degli eventi salienti che hanno caratterizzato la città di Arezzo negli anni ’60. Si apre con la 37esima edizione della Giostra del Saracino, la tradizionale giostra aretina che si tenne il 3 settembre 1961. Per la prima volta in assoluto, questa edizione vide la partecipazione di un gruppo di sbandieratori che si esibì in piazza.

L’ordine di ingresso dei partecipanti fu stabilito dal Maestro Fulvio Tului, mentre la giostra fu dedicata al centenario dell’unificazione d’Italia. Secondo le cronache, l’ordine delle giostre non fu del tutto deciso in anticipo e, al termine della prima serie di giostre, si procedette a un nuovo sorteggio per determinare l’ordine della seconda serie. Il video mostra poi alcune sequenze di una città in rapido cambiamento. Nel 1963, ad Arezzo c’era un’auto ogni 29 abitanti. La città si espandeva, con la zona di Giotto che vedeva sorgere nuovi edifici. Arezzo era inoltre sempre più protagonista di eventi nazionali, come la gara di equitazione presso l’Anfiteatro Romano.

Gli anni ’60 furono anche un decennio di grandi successi sportivi per Arezzo, in particolare nel calcio. La squadra aretina si trasferì a giocare nel nuovo stadio comunale costruito ai piedi della collina di Castelsecco. In questo stadio, l’Arezzo iniziò la sua scalata verso il calcio professionistico. Il video ripercorre alcuni dei momenti salienti di stagioni fortunate, tra cui la quasi promozione nella stagione 1964-65 e la promozione in Serie B nel maggio del 1966. Il video si conclude con immagini della storica trasferta di Carpi, vinta dall’Arezzo per 2-0, e dell’ultima partita casalinga della stagione. Le immagini finali mostrano i tifosi aretini in festa per i successi della loro squadra.

Vedi anche

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4, 52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it | P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000

© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4
52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it
P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000
© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia