Preso con dieci chili di droga

Preso con dieci di hashish che sul mercato avrebbero fruttato circa ventimila euro di guadagno. In manette è finito un 26enne di origine albanese fermato lungo la A1 nei pressi di Civitella in Valdichiana dalla polizia stradale impegnata nei controlli per il rispetto delle norme in materia di emergenza covid 19. Gli agenti hanno controllato l’auto dopo averla fermata e dal bagagliaio è spuntata una busta di plastica con cinque panetti di hashish, per un totale di 10 chili. A quel punto, la Polstrada lo ha arrestato per traffico di stupefacenti, sequestrandogli l’auto e la droga e lo ha condotto nel carcere di Arezzo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: