Precipita in un dirupo a Monte Casale mentre gioca a softair

Un giovane di 32 anni é caduto in un dirupo mentre stava giocando a softair nei pressi dell’Eremo di Montecasale a Sansepolcro. Il softair é un gioco sportivo che simula azioni militari in tempo di guerra senza alcun tipo di violenza. Durante una fase del gioco, l’uomo è caduto in un’area scoscesa di quattro metri, riportando un politrauma. Viste le sue condizioni é stato portato all’ospedale Le Scotte di Siena con l’elisoccorso Pegaso.

Condividi l’articolo

Vedi anche: