Picchia collega, camionista denunciato

Camionisti discutono per un parcheggio, uno picchia l’altro e poi lo lascia sanguinante a terra e scappa, rintracciato e denunciato dalla polizia stradale di Battifolle. E’ accaduto alle 4 del mattino nell’area di servizio Arno est il 26 novembre scorso. Gli agenti hanno soccorso il camionista e, dopo averlo affidato alle cure del personale del 118, attraverso la visione dei filmati delle telecamere, hanno ricostruito l’accaduto, rilevando come l’aggressore avesse colpito il suo collega da dietro, senza lasciargli alcuna possibilità di difesa, con una successione di calci e pugni soprattutto al volto, ripetuti anche dopo che era caduto a terra pressoché privo di sensi. Il 10 dicembre i poliziotti hanno notato un camion analogo a quello visto nelle immagini dopo l’aggressione. Svegliato il conducente, gli operatori lo hanno riconosciuto dalla tuta da ginnastica, la stessa che indossava la notte dell’aggressione e lo hanno denunciato per lesioni.

Condividi l’articolo

Vedi anche: