Pergine, rinvenuto ordigno inesploso delle Seconda Guerra Mondiale

Durante le operazioni di taglio degli alberi è stato trovato l’ordigno bellico. La bomba, inesplosa, è stata rinvenuta nei boschi di Montozzi, nel Comune di Laterina-Pergine Valdarno. L’arma si trovava in un fossetto ed è stato ritrovata dagli addetti alla pulitura e taglio del bosco. Si tratta di una bomba con le alette per lanciarazzi, segno dei cruenti scontri avvenuti tra i boschi di Montalto durante la Seconda Guerra Mondiale. Immediatamente isolata la zona da parte degli operai.  Sono stati allertati i Carabinieri della locale stazione che si occuperanno di coordinare le attività di rimozione dell’ordigno bellico.

Condividi l’articolo

Vedi anche: