teletruria

Pendolari, sale la rabbia

Sale la rabbia tra i pendolari aretini e del Valdarno dopo il rinvio del tavolo tra Regione Toscana e vertici nazionali di Trenitalia e Rfi. A parlare il Movimento Consumatori Arezzo: pronti ad intraprendere vie legali.

Condividi l’articolo

Vedi anche: