Pendolari, mattinata da incubo

Ritardi fino a 240 minuti. Quella di stamani è stata una mattinata da incubo nella tratta Firenze-Arezzo.

Condividi l’articolo