Pau dona la ragazza di Kiev alla Misericordia

Bella cerimonia nella sede della Misericordia ad Arezzo con il frontman dei Negrita Pau, nella sua versione di artista, che ha messo in vendita un suo dipinto raffigurante gli orrori della guerra. Il ricavato è andato alla Confraternita che acquisterà materile sanitario che trasferirà nei territori interessati dal conflitto in Ucraina.

Condividi l’articolo

Vedi anche: