Parte il cantiere alla Buonarroti di Sansepolcro

 Parte il maxi appalto della “Buonarroti” per la ristrutturazione dell’unica scuola media di Sansepolcro .“Dopo 30 anni senza interventi di rilievo, la nostra amministrazione ha portato a termine un progetto importante che era tra le priorità del nostro mandato – spiega l’assessore Riccardo Marzi – Il cantiere se lo è aggiudicato un’azienda di Milano, la Edilimpianti s.r.l., e partirà a fine giugno. Sarà necessario 1 anno e mezzo circa di lavori, che comunque si concentreranno soprattutto nel periodo estivo. Con la scuola stiamo cercando di individuare le soluzioni migliori per limitare al massimo i disagi ai ragazzi e agli insegnanti”. E’ un investimento di oltre 2 milioni, frutto di un finanziamento regionale, di un avanzo vincolato e di fondi del GSE. Consentirà l’adeguamento sismico, il rifacimento degli impianti, degli infissi e dei servizi igienici. Quindi ristrutturazione e messa in sicurezza totale dell’edificio. “Con i lavori alla Buonarroti, la nostra amministrazione conferma di essere quella che ha investito di più nell’edilizia scolastica, considerando anche il completamento della Collodi, la sistemazione del Melograno e il rifacimento degli impianti alla Centofiori, per un totale di oltre 5 milioni – continua Marzi – Sono pienamente soddisfatto dell’eredità che lasciamo alla città in termini di edifici scolastici”.

Condividi l’articolo