Parrucchiere aretino da oscar

L’hair stylist Fabrizio Del Buono, titolare in città del salone “Privé”, si è aggiudicato il terzo posto nella categoria “video” al Grand Trophée  la competizione di settore più ambita al mondo. In gara 532 collezioni di moda-capelli da ben 32 Paesi. Del Buono era già salito sul podio del premio ben 3 volte in altre categorie, classificandosi al secondo posto e due volte al terzo. Attualmente è in semi finale nella sezione Avant Garde di un altro premio internazionale di settore: il Live Fashion Hair Awards di Fuerteventura.

 

Condividi l’articolo

Vedi anche: