Parrucchiera al nero denunciata dalla Finanza

Lavorava al nero a casa dopo aver cessato la propria attività dal 2015, parrucchiera denunciata per aver evaso al fisco 250mila euro in quattro anni. Il controllo è stato fatto dalla Guardia di Finanza di San Giovanni Valdarno ed è partito dall’omesso rilascio di una fattura ad un cliente. Da li i finanzieri sono risaliti fino alla donna e una volta arrivati nella sua casa hanno accertato gli introiti che la parrucchiera aveva messo insieme negli ultimi quattro anni senza dichiarare gli introiti. Per la donna è scattata la denuncia.

Condividi l’articolo

Vedi anche: