Padre violento, scatta l’arresto

Si conclude con l’arresto del padre padrone la vicenda dei maltrattamenti in famiglia consumatasi ad Anghiari. Ieri sera, i Carabinieri di Sansepolcro hanno tratto in arresto l’uomo, sorpreso mentrre violava il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ ex compagna. Non era la prima volta che il 34enne aveva tentato di avvicinarsi alla donna e alla figlia minore, nonostante la misura cautelare fosse stata eseguita a partire dal primo giugno scorso. L’uomo, in questo momento agli arresti domiciliari, dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, nonché della violazione del divieto di avvicinamento.

Condividi l’articolo

Vedi anche: