Ospiti villa Fiorita covid positivi in struttura intermedia Koine

Due anziani ospiti della Rsa di Villa Fiorita ad Arezzo sono da ieri sera nella struttura Koinè di Via Arno. La cooperativa sociale ha messo a disposizione la palazzina a due piani che, prima del trasferimento in via Duccio da Buoninsegna, era la sua sede storica.Gli ospiti sono stati sistemati in camera singole al secondo piano che è collegato al primo sia da scale che da ascensori. Questo consente due percorsi diversi per quelli che il gergo tecnico definisce il pulito e lo sporco: nessuna possibilità di contaminazione. Il cibo non viene cucinato all’interno ma portato dall’esterno in modo sicuro da Koinè che si occupa anche della pulizia dei locali. Trattandosi di un modulo di cure intermedie, fa saper la Asl Toscana Sud Est, l’azienda sanitaria ha provveduto a garantire anche la presenza di 1 infermiere e di 1 Oss per tutte le 24 ore garantendo il monitoraggio delle condizioni cliniche attraverso accessi da parte dei medici Usca. L’amministrazione comunale fornisce, in collaborazione con Sei, gli speciali contenitori per la raccolta dei rifiuti. Ovviamente all’interno della struttura può entrare esclusivamente il personale sanitario e tecnico indispensabile per l’assistenza e la cura degli ospiti. YWS

Condividi l’articolo