Operazione antidroga in Valdichiana

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Cortona, coadiuvati da un’unità cinofila del nucleo cinofili Carabinieri di Firenze, hanno segnalato per possesso di sostanza stupefacente per uso personale cinque persone, tutti uomini di cui due stranieri di nazionalità rumena e nigeriana. I militari della Stazione di Castiglion Fiorentino, luogo dove si sono concentrate le attività, in collaborazione con quelli degli altri comandi Stazione della Compagnia, hanno proceduto a controlli mirati per prevenire e reprimere l’illecita attività legata allo spaccio e all’uso di sostanza stupefacente. Complessivamente sono state controllate 24 persone e sono stati sequestrati circa 10 grammi tra eroina, cocaina, hashish e marijuana. In alcuni casi, i fermati hanno maldestramente cercato di occultare la sostanza stupefacente che avevano addosso: in un caso, uno dei controllati tentando di metterla nei pantaloni all’atto di scendere dal proprio veicolo la faceva maldestramente scivolare a terra, quindi l’involucro è stato subito recuperato dai militari. In altri casi l’intervento del cane antidroga è stato provvidenziale nel consentire di individuare la sostanza occultata tra le pietre di un muro esterno dell’abitazione o nel mobiletto di un sottoscala.

Condividi l’articolo

Vedi anche: