In cento in vasca al Palazzetto del Nuoto per la supervisione di TMA Italia

Marco Cavini
 

Cento bambini, ragazzi e adulti in vasca al Palazzetto del Nuoto di Arezzo per la supervisione annuale di TMA Italia. Questa cooperativa orienta la propria attività verso le persone con disturbi dello spettro autistico o con disturbi del neurosviluppo a cui vengono proposti percorsi in piscina che, strutturati secondo i principi riabilitativi della Terapia Multisistemica in Acqua – Metodo Caputo Ippolito, sono finalizzati a favorire l’inclusione sociale e a portare benefici motori, cognitivi, comunicativi, comportamentali ed emotivi. Le giornate di supervisione permettono di valutare, anno dopo anno, i progressi dei bambini, con la certificazione di linee guida, principi e obiettivi dell’attività a cura degli psicoterapeuti iscritti al Registro Nazionale degli Operatori TMA.

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4, 52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it | P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000

© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4
52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it
P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000
© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia