Meoni, medaglia d’oro del Coni

Simona Santi Laurini

La medaglia d’oro al valore atletico è la più alta onorificenza in campo sportivo che il Coni possa concedere e con questa ha voluto omaggiare la memoria del centauro castiglionese Fabrizio Meoni, vincitore di due parigi dakar e antesignano della beneficenza nel continente africano.

La medaglia d’oro al valore atletico è destinata agli atleti italiani che abbiano ottenuto primati o risultati d’eccellenza in ambito olimpico o internazionale. Una soddisfazione immensa senza dubbio per la sua famiglia e per tutta la comunità castiglionese. Questo mercoledì mattina Elena e Gioele, moglie e figlio di fabrizio Meoni, hanno partecipato alla cerimonia, al Centro di Preparazione Acqua Cetosa “Giulio Onesti”, alla presenza del Presidente della Federazione Motociclista Italiana Giovanni Copioli, il Presidente del CONI, Giovanni Malagó e il Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi.

Vedi anche

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4, 52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it | P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000

© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4
52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it
P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000
© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia