Truffa, due denunce

Teletruria

I carabinieri hanno denunciato due giovani campani 21enne e 22enne, presunti autori di una tentata truffa ai danni di un cittadino nursino. La vittima, un 82enne nursino, aveva ricevuto al telefono fisso la telefonata di un uomo che, spacciandosi per un sedicente avvocato, lo informava che suo figlio era rimasto coinvolto in un incidente stradale e, poiché il suo veicolo risultava privo di assicurazione, sarebbe stato arrestato dai Carabinieri. A quel punto l’uomo, molto preoccupato, si è precipitato alla stazione carabinieri di Norcia per verificare quanto stava accadendo a suo figlio e lì scopriva di essere stato vittima di una tentata truffa. I carabinieri sono riusciti ad individuare i due giovani, di cui uno già noto alle forze dell’ordine per aver posto in essere in passato condotte simili, e li hanno denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto per tentata truffa in concorso.

Vedi anche

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4, 52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it | P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000

© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4
52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it
P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000
© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia