Rissa in Piazza San Giusti: due denunce

Luigi Alberti

Gli agenti della Squadra Mobile di Arezzo hanno scoperto e  individuato i presunti autori dell’accoltellamento di un giovane in Piazza San Giusto: si tratta di due 20enni aretini. La polizia che sta ricostruendo i fatti, esclude collegamenti con rivalità tra quartieristi alla vigilia della Giostra del Saracino, anche contrasti tra bande presenti in centro nei luoghi della mala movida non sembrano attinenti alla vicenda. Si sarebbe trattato di una lite scoppiata per futili motivi nel contesto di una serata di aggregazione. Il 25enne ferito – punti di sutura e subito dimesso dall’ospedale – non conosceva gli altri con i quali ci sarebbe stato un diverbio. Poi l’aggressione con i due scappati nella notte nella zona del quartiere di Porta Sant’Andrea. Poi, raccolti gli elementi, la Squadra mobile guidata dal dottor Sergio Leo ha chiuso il cerchio in poche ore.

Vedi anche

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4, 52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it | P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000

© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4
52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it
P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000
© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia