Gattino imprigionato salvato dai pompieri

Maddalena Pieroni
loading...

Per tre giorni e tre notti ha gridato con quanto fiato aveva in gola, grazie alla sua incredibile voglia di vivere. Un piccolissimo gattino nero, rimasto intrappolato in uno stabile in piazza Saione,  ha trasformato i suoi miagolii in grida di aiuto richiamando l’attenzione di una signora che abita nelle vicinanze. La donna non riusciva a mettersi in contatto con i vigili dle fuoco e ha chiamato Teletruria per chiedere aiuto. La redazione si è messa in moto e una squadra dei vigili in men che non si dica è arrivata sul posto e poco dopo ha liberato il piccolo micio . Finale doppiamente lieto per lui che è stato adottato da uno dei pompieri giunti sul posto a salvarlo.  Felice anche l’asessore Giovanna Carlettini , anche lei in primo piano nel giro degli aiuti per il micino: “una bella storia di civiltà e di solidarietà che dimostra l’affetto di Arezzo per gli animali.”

Vedi anche

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4, 52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it | P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000

© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4
52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it
P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000
© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia