Cesareo in emergenza, salve mamma e neonata

Maddalena Pieroni
loading...

Ospedale del Valdarno, parto cesareo in emergenza salva la vita a madre e neonata di 29 settimane. Madre e figlia stanno bene grazie al tempestivo intervento dei sanitari della Gruccia: il parto è avvenuto poco dopo la mezzanotte del 7 luglio. Un intervento che ha salvato la vita a una giovane mamma e alla sua bambina di 29 settimane. Il parto cesareo in emergenza è stato praticato dai sanitari dell’ospedale La Gruccia di Montevarchi, dove la madre si trova ora ricoverata in buone condizioni, poco dopo la mezzanotte del 7 luglio scorso. La bambina è stata invece trasferita alla TIN (Terapia Intensiva Neonatale) de Le Scotte di Siena, dove ne sarà monitorato il decorso.

Vedi anche

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4, 52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it | P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000

© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia

TELETRURIA 2000 S.r.l. – Case Nuove di Ceciliano 49/4
52100 Arezzo (AR) – info@teletruria.it
P.IVA-00168900512 | Cap. Soc. € 240.000
© 2024 Teletruria. Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia