No vax, attacco alla pagina fb della Asl

Attaccata a suon di “siete dei nazisti” la pagina facebook dell’Asl Toscana Sud Est nel post dove si promuove la vaccinazione. Il dg D’Urso ha sporto querela alla polizia postale che avrebbe già individuato alcuni indirizzi ip dietro i nomi falsi dei commentatori.

Condividi l’articolo