Neve sui valichi, situazione difficile sulla Marecchiese

Mezzi spazzaneve al lavoro dalle 4 di questa mattina per consentire la circolazione nella zona di Badia Prataglia nel comune di Poppi  dove per l’intera nottata la neve è scena abbondante raggiungendo una coltre di oltre 40 centimetri. Attualmente la circolazione è agevole come sugli altri passi casentinesi interessati tutti da nevicate abbondanti. Situazione analoga sul versante tiberino in particolare nella zona di Badia Tedalda e Sestino lungo la sr 258 Marecchiese dove raffiche e bufere di vento provocano refoli, accumuli di neve, pertanto è percorribile a tratti solamente una corsia. Quattro i mezzi provinciali in azione su 8 km di strada; presente il personale della viabilità, polizia e protezione civile provinciale per risolvere la viabilità. Riaperto il traffico anche ai mezzi pesanti ma è necessario l’equipaggiamento da neve. Si registrano inoltre lievi criticità nel tratto fiorentino della Consuma e su strade minori della montagna Cortonese e precisamente  nelle SP34-35-38. Neve sopra 600 ml di quota, precipitazioni circa 20/30 cm nei valici e che probabilmente durerà per tutta la giornata”.YWS

 

Condividi l’articolo

Vedi anche: