Musicisti in lutto, se ne è andato Moreno Raspanti, il bluesman di Arezzo

Una cosa è certa è stato un grande musicista Moreno Raspanti che ci ha lasciato da poco. Bluesman aretino, riusciva con poco a fare sempre le cose in grande. Memorabile un concerto allo stadio nel 1984 dove con l’armonica riuscì a trasmettere le emozioni che aveva. Amava definirsi artista di strada. E soprattutto al nord ebbe modo di esibirsi mostrando la sua originalità nel suonare i suoi strumenti. Ultimamente aveva partecipato alle iniziative degli Amici della musica al Tenda. Ciao Raspa che le sette note ti possano accompagnare nell’infinito. I funerali si svolgeranno lunedì mattina alle 10 nella chiesa del Maccagnolo. Lo piangono gli amici musicisti e soprattutto coloro che hanno avuto la fortuna di ascoltarlo e apprezzarlo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: