Musica alta e carenze sanitarie, locali sanzionati

Musica ad alto volume e disturbo della quiete pubblica. E’ il motivo per il quale i carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno hanno multato i gestori di un locale pubblico a Terranuova Bracciolini.  Tutto questo a seguito delle segnalazioni di alcuni residenti i quali lamentavano la diffusione di musica ad alto volume anche nelle ore notturne.

Gli stessi carabinieri, d’intesa con i  Nas, sono intervenuti in un altro locale del luogo, dove hanno accertato carenze di natura sanitaria  in particolare per lo stato degli estintori e dei frigoriferi. La  struttura, tutta in legno, non rispettava le misure indispensabili di idoneità. L’Asl ha disposto la chiusura dell’esercizio fino al ripristino delle condizioni richieste.

Condividi l’articolo