Muore all’Elba noto musicista. Abitava ad Arezzo

E’ morto all’età di 52 anni, vittima di un tragico incidente stradale nell’isola d’Elba dove era in vacanza, il cantante dei Les Anarchistes Alessandro Danelli. Residente ad Arezzo, si trovava in località Mola, nel comune di Porto Azzurro, quando si è verificato il botto in scooter che gli ha spezzato la vita.

L’incidente mortale si è verificato ieri sera, Danelli – aveva scelto di andare in vacanza all’Elba, isola alla quale era particolarmente legato, per trascorrere qualche giorno di relax e per dedicarsi alla sua grande passione, la musica. Poi ieri, sabato 21 agosto, mentre era in giro con il suo scooter, è uscito di strada, scontrandosi contro un palo della luce. Un impatto tremendo, avvenuto poco dopo le 20, che non ha lasciato scampo a Danelli.

Condividi l’articolo

Vedi anche: