Montevarchi che paura!

Che fosse una partita difficile lo aveva detto lunedi scorso mister Malotti. E la gara con l’Ostia ha nascosto grosse insidie alla capolista che sotto di due gol è riuscita nel finale a evitare la sconfitta. Decisivo il ragazzo di Indicatore Amatucci.

Condividi l’articolo