Minacciata di morte dal compagno, 46enne denunciato dai Carabinieri

Minacciata di morte dal convivente, 60enne salvata dai carabinieri. E’ accaduto ad Arezzo. I militari dell’Arma sono arrivati a denunciare l’uomo, un 46enne di origina tunisina per le continue minacce e i maltrattamenti nei confronti della convivente al termine di una lunga e minuziosa indagine. I militari hanno ricostruito vari episodi di minacce, violenze e maltrattamenti subite dalla donna, una sessantenne, nel corso degli ultimi mesi di convivenza con l’uomo. Gli episodi violenti sarebbero poi aumentati di intensità quando la vittima avrebbe scoperto che il compagno le nascondeva una relazione extraconiugale, situazione da cui sarebbe nato l’ennesimo diverbio durante il quale la donna sarebbe stata anche minacciata di morte. L’uomo è stato quindi denunciato per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Condividi l’articolo

Vedi anche: