Mihajlovic: “lode e medici e infermieri”

Il gran lavoro di medici e infermieri e l’affetto della famiglia, di tifosi e amici ha permesso all’allenatore serbo Sinisa Mihajlovic di sconfiggere la leucemia e tornare a lavorare e sorridere. Per questo, dice, ho ricambiato allenando la nazionale infermieri.

Condividi l’articolo

Vedi anche: