Medici e pazienti fibromialgici uniti nella neonata AISF Arezzo

Medici e pazienti uniti nella neonata sezione di Arezzo della AISF – Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica. Questa realtà è stata costituita per veicolare informazioni e per sviluppare progetti che, nell’ambito dell’assistenza sanitaria, possano rispondere ai bisogni delle persone affette da fibromialgia, una sindrome che colpisce il 2% della popolazione italiana e che solo ad Arezzo interessa circa duemila cittadini. L’associazione farà affidamento sul supporto del personale e delle strumentazioni dell’Istituto di Agazzi che, da anni, è impegnato nello studio e nella progettazione di percorsi completi di assistenza attraverso un team multidisciplinare capace di farsi carico della riabilitazione fisica e psicologica.

Condividi l’articolo

Vedi anche: