Mcl, donazione alla scuola di Rigutino

Inaspettato ma certamente utilissimo, l’importante contributo che il Movimento Cristiano Lavoratori di Arezzo ha inteso destinare in favore della Scuola paritaria dell’infanzia Giuseppe Meacci di Rigutino. La notizia arriva in occasione della festa di San Giovanni Bosco, da sempre un po’ speciale a Rigutino grazie alla settantennale presenza delle Suore Oblate Salesiane del Sacro Cuore, fondate dal vescovo della più povera diocesi italiana, il servo di Dio mons. Giuseppe Cognata, ingiustamente accusato, processato e condannato dal sant’Uffizio, poi riabilitato da San Giovanni XXIII ed oggi in causa di beatificazione e canonizzazione per volontà di Papa Francesco. Maurizio Pagliai, Presidente MCL Arezzo, ha ricordato la straordinaria dedizione di Don Virgilio Annetti, spesosi senza riserve per valorizzare, fra le tante realtà ed associazioni nate in seno alla parrocchia, anche la scuola Meacci: restaurando l’antico edificio e facendo ovunque conoscere questo istituto dove intere generazioni hanno mosso i loro primi passi della vita buona del vangelo, proseguendola poi con impegno attivo nella società.

Condividi l’articolo