Maxi inchiesta, “approfondimenti” su rapporti con Consorzio

Sono in corso secondo quanto riporta il Ros approfondimenti investigativi su legami di comodo tra uno dei soggetti raggiunto da ordinanza di custodia cautelare e il consorzio bonifica del Valdarno per l’assegnazione diretta di lavori per importi sotto soglia.

Condividi l’articolo

Vedi anche: