Matteo Vasarri vince il bronzo nei 400 misti ai Campionati Italiani Junior

Un bronzo ai Campionati Italiani Junior per la Chimera Nuoto. Ad aver conquistato la medaglia tricolore è stato Matteo Vasarri che, alle finali di Roma, ha chiuso al terzo posto la gara dei 400 misti ed è risultato come il migliore in assoluto tra i nuotatori nati nel 2004, cogliendo anche il tempo minimo per la sua prima partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti. Questa medaglia ha un valore storico per la Chimera Nuoto perché è la prima di livello nazionale conquistata da un maschio, andandosi ad aggiungere ai numerosi successi raggiunti nel corso degli anni dalla squadra femminile.

Condividi l’articolo