Mamma premiata come simbolo di amore materno

Ogni giorno da anni, con qualsiasi meteo, esce per portare fuori suo figlio costretto su di una sedia a rotelle e con lui fa chilometri anche lungo la strada e nelle salite del paese. Si tratta di Silvana Benigni diventata simbolo di tutte le mamme di Castiglion Fiorentino (Arezzo) grazie al riconoscimento ricevuto stamani dall’amministrazione comunale. Silvana e il figlio Rossano hanno presenziato alla cerimonia che, rispettando le regole del distanziamento sociale, le ha permesso di diventare mamma simbolo e grande esempio di amore materno. “Un momento – ha detto l’assessore al sociale Stefania Franceschini – per riflettere sul ruolo dell’amore materno e sul significato della maternità. Commosso il sindaco. “Non sono sicuramente sfuggiti alla vista di nessun castiglionese la forza, l’amore e la dedizione di questa mamma che accudisce da sempre il figlio disabile – ha detto il primo cittadino Mario Agnelli – Meritatamente l’annovero come esempio alto di amore materno”

Condividi l’articolo