Malato di covid tenta di uccidersi

Scopre di essere malato di covid e tenta il suicidio, anziano salvato dai carabinieri. E’ accaduto ad Arezzo. L’uomo, 92 anni, dopo il tampone aveva scoperto la propria positivita cosi, secondo quanto riferito, ha cercato di buttarsi dal terrazzo. Sul posto sono arrivati i carabinieri, in particolare il brigadiere Vito Abbate e l’appuntato Giuseppe Critelli, lo hanno taggiunto non senza difficoltà e tratto in salvo. L’uomo è stato affidato alle cure specifiche deli sanitari.

Condividi l’articolo